10 dicembre 2019 – Tempo di lettura: 6 minuti

di Luisa Ciccolini, Marialisa Tolu

 

L’inverno

I rimedi per l’Otite Media.

L’otite media è una infiammazione dell’orecchio medio tipica dell’età infantile. La variante più comune in assoluto è quella acuta.
Il picco di frequenza si registra entro i 2 anni. L’incidenza successivamente decresce fino a raggiungere valori simili a quelli degli adulti, intorno al 5-6° anno di vita.
Le otiti medie nei bambini più piccoli sono dovute al fatto che le Tube di Eustachio, che mettono in comunicazione l’orecchio medio con il rinofaringe, sono più orizzontali, più brevi e più beanti; tali caratteristiche favoriscono il reflusso delle secrezioni presenti nel rinofaringe e l’infezione locale. È frequente che l’otite media sia la conseguenza di un raffreddore o di una influenza. In questi casi la Tromba di Eustachio si riempie di muco infetto infiammando la zona retrostante la membrana del timpano e dando origine all’otite media sieromucosa.
I sintomi possono comparire all’improvviso con otalgia anche di notevole intensità, febbre, otorrea, consistente nella fuoriuscita dall’orecchio di abbondante secrezione.

Il conflitto legato all’otite media è di un risentito di “paura che sta dietro l’angolo, molto vicina”. Alle volte è anche “paura di fare del male a qualcuno”; “paura di restare senza cibo o di venire ingozzati come oche”. È spesso legato al fatto che i genitori o i nonni dicono al bimbo che deve mangiare altrimenti potrebbe morire. Capita anche alle volte nel passaggio dal seno al biberon quando il bimbo sente che il latte scende troppo velocemente dal biberon e lo vive come essere ingozzato. Oppure quando deve imparare a mangiare con il cucchiaio e portandolo alla bocca gli cade tutto rimanendo senza cibo.

(Flavio Bianchi)

QUALI RIMEDI POSSO USARE?

Sono prodotti Neter Italia, Universo Alchemico

AUREO SALICE

MACERATO GLICERICO

E’ il primo nella lista dei rimedi febbrifughi.

Il salice comune è un albero che prospera lungo i corsi d’acqua.

È un albero a simbolismo lunare connesso con l’acqua e la magia dell’acqua. Albero adatto a lenire il dolore essendo capace di vivere nell’acqua senza riportare danni. Parecchi anni prima di Cristo si ricorreva alla sua corteccia per la cura della febbre.

La corteccia di giovani rami di salice contiene la Salicina che dopo una serie di processi si trasformerà in acido salicilico.

Grazie a questo acido il Salice è il primo nella lista dei rimedi febbrifughi.

AUREO FAGGIO

MACERATO GLICERICO

Ha un’azione antiedemigena, antisclerotico previene la timpano-sclerosi.

Ha un’azione antiedemigena, antisclerotico dei tessuti.

Nelle otiti ricorrenti previene la timpano-sclerosi.

RIBES NIGRUM

MACERATO GLICERICO
E’ considerato l’antinfiammatorio per eccellenza.

Il macerato di ribes può essere usato ogni qualvolta sia presente uno stato infiammatorio. La sua azione è soprattutto a livello delle ghiandole surrenali dove stimola la corteccia a rilasciare delle sostanze che hanno una spiccata proprietà antiinfiammatoria ed antiallergica. Ecco perché si dice che il Ribes Nigrum macerato ha un’azione cortison-like senza avere però la tossicità dei corticosteroidi di sintesi. 

Oltre ad essere un antiallergico e antidolorifico per eccellenza, diminuisce la produzione di IgE, frena la liberazione di istamina. Ha inoltre un effetto stabilizzante sulle membrane cellulari.

La vitamina C contenuta nelle bacche è molto stabile infatti a differenza di quella contenuta in altri vegetali, questa non si disperde con il calore, né con la cottura e pare resista anche ai fenomeni di ossidazione.

RESISTENZA AL FREDDO

Nelle gemme di Ribes Nigrum è stata riscontrata una maggior percentuale di antocianosidi, flavonoidi e vitamina C. Ciascuno di questi componenti svolge un ruolo importante nei confronti del processo infiammatorio.

Gli antocianosidi svolgono un’azione vaso protettrice perché diminuiscono i fenomeni di permeabilità capillare e rafforzano la resistenza capillare.

La vitamina C rafforza la parte vascolare. Le ghiandole surrenali per funzionare efficacemente hanno bisogno di vitamina C.

I flavonoidi hanno la funzione di potenziare l’azione della vitamina C.

Il Ribes Nigrum è stato utilizzato per verificare l’efficacia di questo gemmo terapico nello studio sulla resistenza al freddo. Lo studio è stato effettuato sui topi: solo il 27% dei topolini ai quali non era stato somministrato il gemmo derivato di Ribes sono sopravvissuti. Il 78% di topolini ai quali è stato somministrato il gemmo terapico di Ribes è sopravvissuto con una esposizione al freddo a -20° gradi Celsius!

CORSI E PERCORSI

Ai corsi che hanno fatto la storia dell’Accademia si aggiungono nuovi percorsi e nuovi mezzi di apprendimento.

ESPERTO NATUROPATA

CORSO ONLINE BASE

Anatomia, Fitogemmoterapia, Floriterapia di Bach, Comunicazione con il Cliente e le normative per iniziarti alla cura del prossimo.


CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA

FORMAZIONE on-line

Esperto, Specialista e Coach in Naturopatia, Floriterapia di Bach, Fitogemmoterapia, Omeopatia Classica, Oli essenziali, percorsi di formazione modulari. Ogni corso ha una sua propedeuticità e un suo consiglio conseguente.


CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA O ATTESTATO DI FREQUENZA

CORSI

Il percorso di apprendimento dell'Accademia prevede non solo nuovi corsi online ma  anche offline in aula con un suo percorso e una sua propedeuticità. E' già presente il calendario, che ha delle date più dilatate di quelle online.


CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA O ATTESTATO DI FREQUENZA

OMEOPATIA CLASSICA

MASTER

Percorso di formazione avanzata progettato per l’acquisizione dei principi dell’Omeopatia di Hahnemann, 4 Regni, 36 famiglie di rimedi.


CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA O ATTESTATO DI FREQUENZA

LA NUOVA ACCADEMIA

Nati alla fine degli anni Ottanta a Torino, ci siamo dati l’impegno di proteggere e ampliare la grande esperienza maturata dai professionisti delle terapie non convenzionali ormai riconosciute a livello internazionale.
Come allora, dopo trent’anni integriamo scienze olistiche e moderne per considerare l’individuo nella sua totalità, protagonista del processo di guarigione. Siamo partiti da Torino e oggi svolgiamo attività di formazione, ricerca e divulgazione in molte città italiane ed europee.E da oggi anche in rete.

Il nostro fine rimane e rimarrà sempre il beneficio della salute.

DOVE SI TROVA LA SCUOLA IN ITALIA

Usa la mappa per localizzare meglio nella mappa la sede dell'Accademia.

Accademia Mirdad

Via Digione, 13 bis, 10143 Torino TO

BLOG, NOTIZIE E MEDIA

Achillea, mettiamoci in movimento

Achillea, mettiamoci in movimento

Un olio ispirato a un personaggio forte, determinato, che alla sua nascita gli fecero fare il bagno nello Stige per diventare invulnerabile (tranne quel tallone che viene ancora nominato nei miti e per un tendine).
Questo olio determina le persone…

leggi tutto
Inverno, altri rimedi per quando gela

Inverno, altri rimedi per quando gela

Arnica, una pianta che cresce nei luoghi rigidi e pronta ai traumi della vita, da qui un olio ottimo per quei lividi che nascono dalla stessa situazione, un trauma, un momento in cui ci siamo trovai impreparati a ci sono versamenti di liquidi come un grande livido di uno scivolone…

leggi tutto
L’inverno e le problematiche dell’otite esterna

L’inverno e le problematiche dell’otite esterna

Una delle complicanze delle sindromi da raffreddamento può essere la comparsa dell’otite, infiammazione che si distingue in otite esterna ed otite media.
L’otite esterna è caratterizzata da prurito, dolore e secrezioni maleodoranti. Il condotto è gonfio, c’è dolore alla trazione che si può alleviare con il calore secco. Per comprendere la tonalità conflittuale di questo evento occorre porsi una domanda: “cosa non puoi sentire di quanto è stato detto?”. C’è quindi un vissuto dove “non posso credere alle mie orecchie”.
Ecco alcuni suggerimenti rispetto a come trattare questo stato infiammatorio.

leggi tutto

I PRODOTTI DELL'INVERNO

Consigli terapeutici per fronteggiare i malanni dell'inverno.


NETER - UNIVERSO ALCHEMICO

ARGENTUM RIBES

RIBES NIGRUM

E’ considerato l'antinfiammatorio per eccellenza.

ARGENTUM ROSA CANINA

ROSA CANINA

La Rosa Canina è il rimedio delle infiammazioni recidivanti localizzate.

OLEUM ARNICA

ARNICA MONTANA

Antinfiammatorio soprattutto per i traumi da versamento.

AUREO NOCE

JUGLANS REGIA

Antisettico, cheratinizzante e rigenerante della pelle.

COLLABORATORI DELL'ACCADEMIA

La Nuova Accademia è un insieme di cose, collaborazioni, propositi, qui che ad oggi stanno partecipando al progetto.

[/et_pb_column]


Iscriviti alla newsletter dell'Accademia

Servizi, attività, webinar e altre iniziative per la nostra nuova Mirdad. Lascia i tuoi contatti per ricevere tutti gli aggiornamenti del nostro calendario.

Ti sei correttamente iscritto! Grazie, ci sentiamo presto!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per i servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi